Menu

Spesso in spam ?

Le tue email o le tue newsletter finiscono spesso in spam? Hai pensato alla perdita che ne deriva per la tua attività ?

Scopri qui perchè

Sito lento ?

Il tuo sito è lento e spesso non disponibile? Sai che con un sito lento avrai problemi con Google?

Scopri qui perchè

Sms di qualità ?

Sms di qualità:  sei sicuro che ti costino davvero di più ? con i servizi economici quanti sms non arrivano a destinazione ?

Scopri qui perchè

HomeTagsvirus polizia postale come pulirlo

blog-informatica-mente

Il blog della Ip Evolution

  • Home
    Home Questo è dove potete trovare tutti i post del blog in tutto il sito.
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.
  • Accesso
    Login Login form

Virus su Android e Blackberry: ruba i codici bancari

Inviato da il in Sicurezza Informatica
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 5771
  • Iscriviti a questo post
  • Stampa
  • Segnala questo post

E' da tempo che si parla dei nuovi virus che nascono per piattaforme mobile.

Avete un Samsung Galaxy, un Black Berry o un qualsiasi cellulare che funzioni con sistemi operativi Android o Rim ?

 

Fate attenzione ! I laboratori Kaspersky Lab hanno identificato un nuovo virus che si installa come un App nei sopracitati dispositivi cellulari ed ha come uno compito quello di catturare i vostri dati bancari per poi utilizzarli fraudolentemente.

Il virus in questione si maschera come applicazione per la sicurezza ed a volte come plug-in per protezione dati. Una volta inserito nel proprio cellulare rimane silente in ascolto e cerca i dati inerenti a transazioni bancarie per inviarle poi ai server dei programmatori del virus.

Anche alcune App apparentemente innocue possono contenere il virus. Ad esempio ne è stata identificata una copia in un applicazione denominata Zertifika. Sicuramente molte altre saranno infettate.

Quindi fate molta attenzione !

0
Vai all'inizio della pagina